Categorie

  • Nessuna categoria

La Chiesa di San Lussorio

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
  • Pinterest
Share
Tagged in
Description

LA CHIESA DI SAN LUSSORIO

E’ questa la chiesa campestre più vicina al centro abitato di Baunei, trovandosi a soli tre km a valle del paese, non lontana dal piccolo borgo di Ardali, frazione del comune di Triei. Facilmente raggiungibile da Baunei passando per la strada di Usuonu, la piccola chiesa di San Lussorio, costruita nel Seicento, ha una storia particolare.

Oggi la festa che vi si celebra in onore del santo soldato, che la tradizione vuole martirizzato nei pressi di Cagliari nel 304 d.C., all’epoca dell’imperatore Diocleziano, è in calendario nella prima settimana di settembre, ma fino agli anni Sessanta del secolo scorso veniva festeggiata il 22 di agosto. A Baunei era chiamata “sa festa de us pippìus” (“la festa dei bambini”) perché tutti i ragazzini del paese, il giorno dei festeggiamenti, raggiungevano a piedi la chiesa, correndo a rotta di collo lungo la strada sterrata. Come da tradizione secolare, l’ “obreri” (l’organizzatore che si faceva carico dei festeggiamenti) aveva diritto, nell’anno in cui si occupava della festa, a coltivare la terra intorno alla chiesetta. I candidati all’obreria dovevano prenotarsi con opportuno anticipo direttamente dal parroco del paese. Secondo alcune testimonianze raccolte fra gli anziani di Baunei, in passato l’organizzazione della festa di San Lussorio era riservata alle coppie di fidanzati che avevano deciso di sposarsi entro l’anno.

La tradizione di festeggiare San Lussorio, seppur radicata nei secoli, venne però abbandonata di colpo alla metà degli anni Sessanta, probabilmente anche perchè all’epoca i baunesi non gradirono il passaggio al vicino comune di Triei dei terreni intorno alla chiesa campestre, sulla base della Legge Regionale del 6 ottobre 1959, promulgata con l’intento di aumentare  la produttività agricola di alcuni paesi dell’Isola. È in seguito a questa legge che il piccolo borgo di Ardali, fino ad allora frazione di Baunei, passò sotto la giurisdizione di Triei.

Ripristinata negli anni Ottanta, seppur spostata alla prima settimana di settembre, oggi la festa di San Lussorio è vissuta nuovamente con grande partecipazione da tutta la popolazione di Baunei. Il sabato precedente la festa il simulacro del santo viene accompagnato in processione da Baunei alla chiesa campestre, percorrendo la strada di campagna che parte dalla fontana di Usuonu.

La domenica mattina una suggestiva processione si tiene intorno alla chiesa di San Lussorio. I festeggiamenti si concludono la sera, con il rientro in paese del simulacro del santo guerriero.

 
Info
copyright